Piano scuola 2020-2021

Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione

Data:

venerdì, 26 giugno 2020

Argomenti
Piano-scuola.png

Pubblicato il Piano Scuola per la riapertura a settembre

Accompagnato da una lettera alla Comunità Scolastica del Ministro dell'Istruzione, il 26 giugno è stato pubblicato il PIANO SCUOLA 2020-2021, contenente il Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione.

Lettera alla comunita\' scolastica sul Piano Scuola.pdf 

Le linee guida.pdf 

 

Notizie precedenti

Aggiornamento: “Sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia di cui all’art. 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado“. La sospensione comprende anche le riunioni in presenza dei docenti fino al 14 giugno. Vedi DPCM 17 maggio 2020 allegato.

Aggiornamento: convertito in legge il DL 18 del 17 marzo (vedi allegato: L. 17 del 24 aprile 2020); prorogate le misure sul lavoro agile nella scuola fino al 17 maggio (vedi allegato: Nota MI 622 del 1 maggio 2020)

Aggiornamento: il DPCM 26 aprile 2020 (vedi allegato), all'art. 1, comma 1 k), l), m), conferma i provvedimenti già adottati fino al 17 maggio. Si ricorda che l'accesso a scuola è consentito al personale solo dietro autorizzazione espressa del Dirigente scolastico (eccezion fatta per i collaboratori scolastici destinatari di obbligo di servizio per servizi essenziali). L'accesso non è in nessun caso consentito a chi abbia una temperatura corporea superiore a 37 gradi c. o abbia avuto, negli ultimi 14 giorni, contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19, o infine provenga da zone a rischio epidemiologico. Chi entri e risulti avere una temperatura corporea superiore a gradi 37,5 deve essere isolato, dotato di mascherina e deve contattare al più presto il proprio medico curante senza recarsi al Pronto Soccorso.

SIGNED-LE PRINCIPALI NOVITÀ per la nostra scuola derivanti dal DL 22 8 aprile.pdf 

Si riporta la circolare del Dirigente che riassume i possibili scenari del rientro a scuola o del non rientro fino ad anno scolastico nuovo

Il decreto 22 definisce due possibili ipotesi di rientro (prima e dopo il 18 maggio) con i possibili scenari, riguardanti in particolar modo l’Esame di Stato, la ripresa dell’attività didattica già dal 1° settembre del prossimo anno, la conferma delle graduatorie vigenti anche per il prossimo anno e la probabile conferma obbligatoria dei libri di testo, in caso di rientro dopo il 18 maggio. La didattica a distanza diventa obbligo di servizio per tutti i docenti. 

 

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli